7-12 mesi. Sostenere lo sviluppo del tuo bambino

7-mesi

Le ricerche condotte sullo sviluppo in età evolutiva hanno permesso di identificare delle fasce d’età, all’interno delle quali i bambini acquisiscono nuove abilità. Tali tappe di sviluppo non devono ovviamente essere considerate in modo rigido ma, nel rispetto della variabilità individuale, sono un utile riferimento per capire come interagire in modo ottimale con il piccolo, favorendone la crescita.

7 mesi

Il bimbo inizia a costruirsi il senso si Sé, conosce il suo nome e mostra la sua indipendenza cercando di mangiare da solo.

Rimane seduto senza sostegno, in posizione prona si sostiene su una mano e riesce a portare il proprio peso sulle ginocchia quando sollevato.

  • Davanti allo specchio ditegli “questo è….”;
  • utilizzate il “No!” per negargli le cose;
  • incoraggiatelo a mangiare da solo alimenti che possono essere portati alla bocca con le dita; lasciatelo con davanti il piatto e un cucchiaio e osservate cosa fa;
  • ripetete tutti i suoi suoni “ba”, “da”, “ca”;
  • quando è sdraiato a pancia in su fate giochi che lo incoraggino a sollevarsi offrendogli oggetti appena fuori dalla sua portata. Sarà costretto a sollevare la testa e tendere il braccino.

8 mesi

Il bimbo comincia a capire il significato delle parole e sa cosa vuol dire “no”. Iniziano i primi tentativi di movimento, il suo corpicino si fa sempre più robusto e il piccolo da seduto cercherà di spostarsi in avanti per raggiungere un giocattolo. Si guarda intorno per cercare oggetti che sono caduti.

Si diverte a far rumore colpendo le superfici coni suoi giocattoli ed è in grado di strappare la carta.

  • Sedetevi a terra insieme e posizionate appena al di fuori della sua portata un gioco di suo interesse. Incoraggiatelo a prenderlo e lodate i suoi tentativi di esplorazione;
  • se un oggetto è troppo difficile da raggiungere autonomamente porgeteglielo voi;
  • fate giochi con l’acqua (barattoli, brocche);
  • insegnategli a fare una torre sovrapponendo due cubi;
  • dategli cucchiai di legno e coperchi e tamburi con cui far rumori diversi (per la gioia di mamma e papà);
  • Fatelo mangiare da sé (ma siate pronti a dover ripulire tutta la cucina).

9 mesi

Il piccolo gira la testa sentendo il suo nome, ride al momento giusto e può prevedere i movimenti. E’ importante il senso di routine.

Siede perfettamente e riesce ad oscillare avanti e indietro senza perdere l’equilibrio. Può rotolare o cercare di strisciare. Se sostenuto riesce a poggiare il suo peso sulle gambette.

Comincia a perdere l’abitudine di portare tutto alla bocca, inizia ad indicare e riesce ad avvicinare due cubi come per confrontarli. La manualità è più raffinata e prova a prendere piccoli oggetti con l’opposizione indice-pollice.

  • Spiegategli quello che state facendo insieme (è ora del bagnetto, riempiamo la vasca, prendiamo l’accappatoio, ci spogliamo);
  • per aiutarlo a sostenere il proprio peso invitatelo ad appoggiarsi ad una superficie stabile e bassa e stategli vicino mentre si sostiene da solo;
  • per stimolare la manualità mettete i cubi uno sopra l’altro o affianco all’altro per fargli vedere che sono delle stesse dimensioni; giocate ad additare gli oggetti e a fargli prendere piccoli pezzetti di cibo.

crawling baby boy indoors10 mesi

Se gli si chiede “dov’è papà?”oppure “dov’è la bambola?” si guarda attorno per cercarli.

I muscoli laterali del busto diventano sempre più forti permettendogli di ruotare il busto mentre è seduto. Si diverte a passare dalla posizione seduta a quella sdraiata. Da seduto si sposta un po’ in avanti su una mano o sulle ginocchia.

Adesso riesce a raccogliere oggetti molto piccoli, indica e costruisce da solo la torre con due cubi.

  • Mostrateli come vestire e svestire una bambola morbida; fate il gioco del “bubu settete”, mostrategli come mettere e togliere oggetti dai contenitori;
  • dategli dei libri adatti all’età;
  • per incoraggiarlo a gattonare mettetelo a carponi, sedete ad una breve distanza da lui e invitatelo a raggiungervi;
  • aiutatelo con le vostre mani a sollevarsi;
  • quando è seduto, incoraggiatelo a girarsi mettendo un gioco dietro la sua schiena;
  • giocate a mettere piccoli oggetti in un contenitore e poi a toglierli, lodatelo quando vi imita.

11 mesi

Inizia a dire la prima parolina comprensibile ed inizia a capire concetti come il “dentro e fuori; qui e lì”. Vi mostra degli oggetti di un libro, ma non si concentra a lungo. Quando è in posizione eretta riesce a sollevare un piede.

  • Per migliorare la concentrazione raccontategli una storia semplice e illustrata;
  • per sviluppare il vocabolario denominate parti del corpo ed oggetti che trovare nei libri mentre li indicate con il suo ditino;
  • costruite una torre con i cubi e buttatela giù sottolineando il rapporto causa-effetto;
  • mettetelo in posizione per gattonare e invitatelo a percorrere brevi distanze;
  • per spronarlo a camminare mentre è in posizione eretta piegategli un ginocchio e sollevategli il piede dal pavimento.

12 mesi

Il piccolo scuote la testa per dire no.

E’ un piccolo giullare, farà di tutto per farvi ridere.

Cammina di lato tenendosi ai mobili e se sostenuto con entrambe le mani  può procedere in avanti.

  • Compiete azioni semplici che lui possa imitare;
  • giocate a indicare il vostro naso dicendo “questo è il naso di mamma” e poi fate toccare a lui il proprio e dite “questo è il naso di…”;
  • mettete dei mobili stabili e molto ravvicinati tra loro lungo il perimetro della stanza in modo che lui possa spostarsi appoggiandosi;
  • aiutatelo tenendolo per una manina;
  • attenzione agli oggetti che possono cadere e  rompersi.

(Barbara Gentile)

0-6 mesi. Sostenere lo sviluppo del tuo bambino – leggi l’aticolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...